ATTRAZIONI TURISTICHE DI DUBLINO

Dublino vanta una lunga storia e offre molti interessanti luoghi da vedere risalenti a epoche diverse, tutti concentrati nel cuore della città. Per uno scorcio di Medioevo, visitate il castello di Dublino, un'icona dell'ex dominazione britannica. La cattedrale di Cristo è stata eretta quasi mille anni fa; visitatela e scoprite la cripta sotterranea. Dublino vanta inoltre impressionanti attrazioni in stile moderno, come la guglia, una torre appuntita che perfora il cielo con i suoi oltre cento metri di altezza, o il ponte di Samuel Beckett, che unisce le due sponde del fiume Liffey come un grande ramo; di sicuro soddisferà chi è in cerca di esempi di architettura moderna. Un viaggio a Dublino non è completo senza una visita alla Guinness Storehouse, dove è possibile scoprire la storia di questa birra e degustare una pinta nel bar all'ultimo piano. Se ancora non ne avete abbastanza, dirigetevi a Temple Bar, il quartiere della vita notturna di Dublino, famoso per i suoi innumerevoli pub, locali e discoteche. Non abbiate paura di passeggiare senza meta tra le strade principali per trovare i luoghi più amati dalla gente del posto - ce ne sono molti!

$ {ALLP.alt.viator_widget_header}

Attendere

COSE DA FARE E DA VEDERE NELLE VICINANZE DI DUBLINO

Belfast: il passato a tratti burrascoso dell'Irlanda del Nord non deve scoraggiare una visita a Belfast, la capitale. In gran parte sicura oggigiorno, la città offre diverse cose da vedere, sia storiche sia moderne. A meno di due ore di distanza in macchina da Dublino.

Scogliere di Moher: le spettacolari scogliere che cadono a picco sul mare sono a sole tre ore di distanza in macchina. Viste mozzafiato sull'Atlantico a vostra completa disposizione.

Castello di Blarney: baciare la pietra conferisce il "dono dell'eloquenza"; il bellissimo castello in rovina offre inoltre un eccezionale scenario verde che si estende per diversi chilometri.

Il selciato del gigante: a tre ore da Dublino, queste colonne esagonali di basalto dalla forma incredibilmente perfetta all'apparenza si estendono per diversi chilometri in questo sito vicino al mare patrimonio dell'UNESCO. Sebbene sembrino costruite dall'uomo, queste strutture sono del tutto naturali.

SHOPPING A DUBLINO

Diverse sono le aree dello shopping presenti in città, dai negozi di design del centro ai centri commerciali extraurbani.

Henry Street e Grafton Street: caratterizzate da catene di marchi e grandi magazzini, queste strade dovrebbero risultare familiari a chiunque conosca già le principali vie dello shopping degli altri Paesi europei. Venite qui per fare shopping nel modo giusto. Troverete tutto quello di cui avete bisogno.

Centro commerciale di Saint Stephen's Green: proprio nel centro della città, su Grafton Street, questo centro commerciale è così in linea con l'architettura circostante che potreste non vederlo. Con oltre un centinaio di negozi e molti grandi marchi potete fare un salto qui per la vostra dose di shopping.

Gallerie dello shopping: allontanandovi dalle principali strade dello shopping, troverete piccoli gruppi di negozi indipendenti che offrono un'esperienza di shopping più individuale, dagli abiti personalizzati agli elementi di design fino agli oggetti di produzione locale.

Brown Thomas: il miglior grande magazzino della città. Qui troverete i marchi dei designer più noti, se è quello che cercate, insieme a una serie di altri prodotti di lusso.

CIBO E BEVANDE LOCALI A DUBLINO

Anche se l'Irlanda non è nota come destinazione culinaria, il Paese offre molti piatti locali che aspettano solo di essere provati.

Colcannon: un purè di patate e cavolo solitamente aromatizzato con cipolline. Ci sono diverse varietà tra cui scegliere. Trovate la vostra preferita.

Stufato irlandese: sebbene venga servito in diversi modi, la ricetta di base è sempre la stessa: carne, solitamente di montone, stufata per ore con verdure e patate condite con abbondante salsa HP.

Soda bread: un alimento base della cucina irlandese. Delizioso pane a base di latticello servito in diversi modi, ma quasi sempre ricoperto di burro.

Boxty: uno dei numerosi modi di servire le patate. Grattugiate e bollite, le polpette sono poi affettate, tagliate a dadini e fritte o servite come pancake, a discrezione del cuoco. Servito con ogni tipo di contorno, è un piatto che fa bene al corpo e alla mente.

Birra: è ovvio che la Guinness sia la più conosciuta a Dublino; provatela ma non dimenticatevi dell'esistenza di una serie di altri marchi che attendono solo di essere provati: dalle robuste ale irlandesi alle lager e tutte le altre.

Barmbrack: una focaccia di frutta servita all'ora del tè, ricoperta di burro ovviamente.

MUOVERSI A DUBLINO

Muoversi a Dublino è facile e veloce grazie alle sue moderne reti di trasporto. La Leap card ricaricabile è un ottimo modo per accedere senza pensieri a tutti i mezzi di trasporto della città.

Luas: il sistema metrotranviario della città. Due linee (rossa e verde) attraversano la città e offrono un facile accesso alla maggior parte delle attrazioni di interesse turistico.

DART: la metropolitana veloce vi porterà in luoghi esterni alla città, verso la periferia.

Bus: con una rete che copre sia il centro della città sia la periferia, la rete degli autobus di Dublino è molto ricca. Pagate in monete o usate la vostra Leap card. La destinazione finale viene indicata sul display del bus.

A piedi: Dublino è una città che può essere percorsa tranquillamente a piedi, specialmente la zona del centro. Le zone pedonali sono ben tenute e alcune sono dedicate allo shopping, come Grafton Street.

INFORMAZIONI PRATICHE SU DUBLINO

Moneta: euro

Elettricità: 230 V, 50 Hz, presa di tipo G.

Mance: generalmente non sono richieste ma sono ben accette.

Pagamento con carta: le carte sono ampiamente accettate; a volte è necessario il pagamento in contanti.

Fuso orario: Dublino (Irlanda) UTC/GMT + 0 ore

Acqua: l'acqua di rubinetto è potabile.

Prenota
Check-in
Gestisci prenotazione